Trattamenti viso: le migliori soluzioni post-estate per la vostra pelle
17554
post-template-default,single,single-post,postid-17554,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-theme-ver-1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Trattamenti viso: come prepararsi all’autunno che sta arrivando!

trattamenti-viso-autunno

Trattamenti viso per l’autunno – indice

L’estate sta terminando e la stagione autunnale inizia a prefigurarsi all’orizzonte. Un periodo di cambiamento – non solo climatico – che necessita di essere affrontata con una particolare attenzione al proprio benessere.

Proprio per questo motivo abbiamo scelto di occuparci dei trattamenti viso e anti-age che potrebbe essere il caso di pianificare in questi giorni, facendosi così trovare sufficientemente pronti alle nuove temperature più rigide!

Trattamenti viso: cosa è successo durante l’estate?

Cominciamo con un piccolo passo indietro, al fine di comprendere per quale motivo sia importante premunirsi di particolari attenzioni con l’avvicinarsi dell’autunno.

Per far ciò, è bene dare uno sguardo a… quanto accaduto fino ad oggi. L’esposizione accentuata al sole tipica dell’estate ha infatti prodotto sulla vostra pelle delle conseguenze ben note: la cute risulta essere abbronzata e, probabilmente, disidratata. Il rischio è che proprio in questo periodo si accentuino le diversità cromatiche della pelle, con formazione di macchie e altri inestetismi.

Come se non bastasse, l’autunno si affaccia nel nostro calendario proponendoci una serie di fattori di rischio con i quali sarebbe bene prendere la giusta confidenza. Si pensi al freddo e al vento che sono molto più frequenti in questo periodo, così come allo stress che la pelle deve subire quando ci si ritrova chiusi per troppo tempo in uno stesso ambiente, magari riscaldato, troppo secco e senza riscambio d’aria.

Insomma, un potenziale pericolo per il benessere della cute!

Macchie solari, uno sgradito ricordo dell’estate

Uno dei ricordi più sgraditi dell’estate è certamente rappresentato dalle macchie solari. Al termine dell’estate, quando l’abbronzatura delle pelle è al culmine, non è raro che nel viso possano comparire degli aloni più o meno scuri rispetto alla restante omogeneità della pelle.

Niente di strano, si dirà. Anzi, è lecito affermare che le macchie solari siano uno degli inestetismi più comuni, determinate da una melanogenesi alterata e diseguale, che si presenta soprattutto su questa zona, pur non in modo esclusivo.

I rimedi contro questo inestetismo? Sono ben noti, e invitiamo tutte le nostre clienti a contattare il nostro centro per poterne sapere di più. Tuttavia, in questa odierno focus, possiamo certamente rammentare l’utilità che specifici prodotti dermato-cosmetici schiarenti possono avere per poter arrivare alla definizione di un miglior risultato, soprattutto se vengono abbinati a peeling esfolianti e trattamenti mirati, caso per caso.

In aggiunta a ciò, è sempre raccomandabile utilizzare almeno due volte alla settimana uno scrub esfoliante. L’utilizzo accorto di questo prodotto (sceglietene uno non troppo aggressivo, soprattutto se avete la pelle delicata), permetterà di eliminare in profondità le impurità della pelle, favorendo il ricambio cellulare e rendendola più elastica e maggiormente compatta, contrastando la formazione di altri segni del “tempo”, come le rughe di espressione.

Trattamenti contro la disidratazione

Come abbiamo sopra anticipato, una delle principali ripercussioni dell’estate sulla propria pelle è l’emersione di una condizione di disidratazione che può perfino peggiorare durante la stagione autunnale.

Il nostro suggerimento è in questo caso quello di pianificare un intervento più complessivo, a base di vitamine per esercitare una buona azione anti-age, rafforzando tale spunto attraverso l’uso di appositi prodotti con acido ialuronico, elastina e collagene.

In questo modo, oltre a fungere da leva positiva per poter garantire alla propria pelle la giusta idratazione, riuscirete anche ad esercitare importanti azioni ritardanti nei confronti dell’invecchiamento cutaneo.

Considerato che in commercio potete trovare decine di diversi prodotti apparentemente simili, ma che in realtà celano componenti e meccanismi di azione profondamente diversi, non possiamo che consigliarvi di ricorrere alla consulenza specialistica che trovate all’interno del nostro centro per poter ottenere un pratico orientamento nei confronti delle migliori soluzione per il benessere della propria pelle.

Riassumendo, cosa fare in vista dell’autunno?

Insomma, traendo le giuste sintesi per la stagione che verrà, vi consigliamo di:

  • acquistare dei prodotti anti-age, antiossidanti e nutrienti. Grazie ai loro principi attivi e al contributo vitaminico di cui sono ricchi, potranno certamente aiutare a contrastare la disidratazione tipica di questa età;
  • consultare il nostro centro per poter ottenere una consulenza dedicata nei confronti del miglior percorso da intraprendere. In questo modo potrete donare alla propria pelle gli opportuni nutrienti;

nel caso di macchie solari, rughe di espressione e altri inestetismi, valutare con le nostre specialiste il trattamento beauty e anti-age più conveniente!

Un consulto gratuito

Se siete interessate a disporre di un primo consulto gratuito con il nostro centro, vi invitiamo a contattarci attraverso questa pagina.

In alternativa, potete telefonare allo 049 601 112. O magari venirci a trovare nella nostra sede! Ci trovate in Via Agostini, 11 a Padova, con i seguenti orari:

  • dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 20,
  • il sabato dalle ore 8.30 alle ore 16.30.